rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Foggia

Coppia di anziani trovati morti in casa dalla figlia

I coniugi, 73 anni lui e 72 anni lei, sarebbero deceduti a causa delle esalazioni da monossido di carbonio provenienti da una caldaia

Trovati in casa senza vita due corpi appartenenti ad una coppia di anziani in provincia di Foggia, 73 anni lui e 72 anni lei, deceduti forse a causa delle esalazioni di una caldaia. La dolorosa scoperta è stata fatta questa mattina all'ora di pranzo dalla figlia e dal genero della coppia. Li aspettavano per pranzo ma non vedendoli arrivare si sono recati nell'abitazione sita nel comune di Stornara, visto che i familiari non rispondevano al telefono. Nell'appartamento c'era un fortissimo odore di gas. Molto probabilmente i due coniugi sono morti a causa delle esalazioni da monossido di carbonio provenienti dalla caldaia, ma tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti c'è anche quella di un possibile suicidio. Accorsi sul luogo i carabinieri, la polizia locale, i medici legali e i vigili del fuoco. Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri del comando provinciale di Foggia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia di anziani trovati morti in casa dalla figlia

Today è in caricamento