Domenica, 14 Luglio 2024
Città Sassari

Francesca muore nel sonno a 19 anni, il corpo trovato dalle coinquiline: "Non aveva patologie pregresse"

Sgomento e dolore a Sassari per la morte della 19enne di Alà dei Sardi. Studiava all'università, era al primo anno. Vani i soccorsi, disposta l'autopsia

Sgomento e dolore a Sassari per la morte di Francesca Corda, 19 anni, di Alà dei Sardi. La giovane studiava all'università, era al primo anno. Le coinquiline l'hanno trovata senza vita nel suo letto. Si era andata a riposare dopo essere arrivata in città dal suo paese, non si è più svegliata. 

Verso l’ora di pranzo le amiche hanno bussato. Non ricevendo risposta hanno pensato stesse dormendo. Non vedendola arrivare, dopo un po’ hanno deciso di aprire la porta della camera. Non aveva patologie pregresse. L'autopsia chiarirà le cause del decesso. I soccorsi chiamati dalle coinquiline sono risultati vani. L'ipotesi più accreditata è quella del malore fatale nel sonno.

La giovane si era iscritta al primo anno della facoltà di Lettere di Sassari. Lascia sua mamma, una maestra delle elementari, suo papà, un operaio, e il fratello. "La sua è una morte inspiegabile, non stava male e non aveva nessuna patologia", dice ai giornali locali il sindaco di Alà dei Sardi.

Anche sulla pagina Facebook del Comune del sassarese è stato dato l'annuncio della morte di Francesca: "Con immenso dolore il sindaco, gli amministratori e tutta la comunità di Alà dei Sardi è vicina alla famiglia di Francesca, non abbiamo parole che possano alleviare il dolore dei familiari per una morte così assurda di una diciannovenne".

Tutte le notizie di oggi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francesca muore nel sonno a 19 anni, il corpo trovato dalle coinquiline: "Non aveva patologie pregresse"
Today è in caricamento