rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Roma

Cade dal lucernario durante un set fotografico, morta modella 19enne

Francesca Romana D'Elia, 19enne di Campagnano, frequentava l'Accademia di Belle Arti di Roma

Francesca Romana D'Elia è morta sul colpo cadendo nel vuoto per quattro piani dopo essere precipitata da un lucernario. Sulla dinamica di quella che sembra un tragico incidente stanno facendo luce gli agenti della polizia di Roma. Secondo quanto ricostruito da Romatoday la giovane studentessa dell'Accademia delle Belle Arti di Roma, lo scorso 2 di dicembre era salita sul tetto di un palazzo di Monteverde con un amico per realizzare un book fotografico.

Sorpresi entrambi da un forte acquazzone hanno provato a trovare riparo dalla pioggia ma la 19enne è finita su un lucernario che ha ceduto sotto il suo peso, facendola precipitare per diversi metri nella tromba delle scale del condominio. Sotto choc l'amico ha quindi richiesto l'intervento dei soccorritori. Sul posto sono quindi intervenuti gli agenti del distretto Monteverde di polizia e gli investigatori della polizia scientifica che nulla hanno potuto se non accertare il decesso della ragazza.

La vittima era residente a Campagnano di Roma, comune della provincia nord della Capitale. Appresa la notizia, è stato il sindaco del comune alle porte di Roma a proclamare il lutto cittadino: "Ai genitori e familiari va la nostra vicinanza, in un momento di così grave ed incomprensibile dolore, che lascia sgomenti ed incapaci di accettare un destino tanto infausto ed angoscioso. La giovane Francesca Romana, ragazza splendida, appartenente ad una famiglia esemplare sempre molto attiva nel campo sociale, lascerà un vuoto straziante nella comunità di Campagnano. Nell’interpretare il sentimento di sincera commozione e vicinanza dell’intera cittadinanza, sarà proclamato il lutto cittadino per il giorno in cui verranno celebrate le esequie".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dal lucernario durante un set fotografico, morta modella 19enne

Today è in caricamento