Sabato, 20 Luglio 2024
Città Monza e della Brianza

Operaio 24enne muore durante il suo primo giorno di lavoro, era diventato da poco papà

Per Francesco Calzone non c'è stato niente da fare. Lascia una compagna e una bimba di tre mesi

E’ morto dopo tre giorni di coma Francesco Calzone, giovane operaio di ventiquattro anni colpito da un malore venerdì scorso nella Dnp Industriale Srl di via Buozzi a Brugherio. 

I colleghi lo avevano ritrovato a terra, accanto al suo muletto, privo di sensi. Per Francesco era il primo giorno di lavoro. 

Inizialmente alcuni particolari avevano fatto pensare a un incidente, poi le forze dell’ordine avevano chiarito che si era trattato di un malore. 

Giunti sul posto insieme alla polizia locale, i soccorsi del 118 avevano cercato a lungo di far ripartire il cuore di Francesco e poi lo avevano ricoverato in condizioni critiche al San Gerardo Monza. 

Residente a Sesto San Giovanni, Francesco Calzone lascia una compagna e una bimba di soli tre mesi. 

La notizia su MonzaToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio 24enne muore durante il suo primo giorno di lavoro, era diventato da poco papà
Today è in caricamento