Giovedì, 4 Marzo 2021
Roma

Francesco Esposito e Fabiola Ciuffa: marito e moglie trovati morti in casa a Roma

I due non rispondevano al telefono da più da giorni, almeno una settimana. L'allarme di un parente. Il dramma in via Abigaille Zanetta, in zona Cecchignola

Dramma nella Capitale. Marito e moglie sono stati trovati morti nella loro casa di via Abigaille Zanetta, in zona Cecchignola a Roma.

Francesco Esposito e Fabiola Ciuffa trovati morti in casa a Roma

Sul posto vigili del fuoco e carabinieri della stazione Cecchignola e della compagnia Eur, che hanno fatto la tragica scoperta. L'allarme era stato lanciato da un parente che non riusciva a rintracciarli da giorni. Francesco Esposito e Fabiola Ciuffa, questi i nomi dei due, non rispondevano al telefono da più da giorni, almeno una settimana.

Secondo quanto si è appreso da fonti investigative, sui corpi non sarebbero stati riscontrati segni evidenti di violenza. Sarà l'autopsia a chiarire le cause del decesso. L'uomo era un ex carabiniere in congedo.

Sarà però ora l'esame autoptico, in programma all'istituto di medicina legale di Tor Vergata a chiarire le cause del decesso dell'ex carabiniere in congedo e di sua moglie, e la data precisa del giorno della morte dei due. Secondo quanto emerso finora, l'auto dei due non veniva più utilizzata da tempo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francesco Esposito e Fabiola Ciuffa: marito e moglie trovati morti in casa a Roma

Today è in caricamento