rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Genova

Arrestato il 'frenatore seriale' dei treni, era l'incubo dei pendolari

Attivo tra Liguria, Piemonte e Lombardia, è stato arrestato dalla Polizia Ferroviaria di Genova: al suo "attivo" oltre 100 frenate di emergenza

Per puro divertimento azionava il freno di emergenza e bloccava il convoglio provocando ritardi e conseguenti disagi ai viaggiatori. Il "frenatore seriale di treni" attivo tra Liguria, Piemonte e Lombardia era diventato l'incubo dei pendolari del Nord Ovest: oggi stato arrestato dalla Polfer di Genova con le accuse d'interruzione di pubblico servizio e resistenza a pubblico ufficiale. 

Si tratta di un 47enne bulgaro a cui vengono contestati almeno cento episodi che hanno fatto accumulare ore di ritardi. Il modus operandi era sempre lo stesso: una volta a bordo, quando il treno prendeva velocità, azionava il freno d'emergenza o, in alcuni casi spaccava i finestrini con attrezzi da lavoro.

L'uomo è stato individuato grazie all'analisi dei video delle telecamere di sorveglianza della rete ferroviaria e alle testimonianze dei capitreno. L'ultimo episodio risale a due sere fa su un regionale proveniente dal Piemonte e diretto a Genova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato il 'frenatore seriale' dei treni, era l'incubo dei pendolari

Today è in caricamento