Sabato, 16 Ottobre 2021
Città Bergamo

Bimbo di 3 anni si comporta "stranamente" e non riesce a dormire: i genitori scoprono una fuga di gas

Una dozzina di famiglie in tutto sono state evacuate fino all'alba: a dare l'allarme i genitori di un bambino di tre anni che non riusciva stranamente a prendere sonno. Un atteggiamento insolito. Poi la scoperta

Tutto si è risolto senza conseguenze "grazie" al bimbo di casa. Quattro palazzine sono state evacuate la scorsa notte ad Albino per una fuga di gas in località Comenduno: l'allarme è scattato alle 2. I vigili del fuoco e i carabinieri hanno fatto uscire tutti gli abitanti dopo che si era sentito un forte odore di gas proveniente - si è poi appurato - da un tubo esterno e appartenente alla rete del metano.

Una dozzina di famiglie in tutto sono state evacuate fino all'alba: a dare l'allarme i genitori di un bambino di tre anni che non riusciva stranamente a prendere sonno. Un atteggiamento insolito, che ha inquietato i genitori. Hanno aperto le finestre e sentito il forte odore di gas. Nessuno è rimasto intossicato. Le famiglie che hanno potuto riprendere possesso delle proprie abitazioni solo alle prime luci dell’alba. Il tubo esterno appartenente alla rete del metano è stato aggiustato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo di 3 anni si comporta "stranamente" e non riesce a dormire: i genitori scoprono una fuga di gas

Today è in caricamento