Domenica, 9 Maggio 2021
Lecce

Fulmine in spiaggia, terrore tra i bagnanti: cinque feriti, uno è grave

E' successo in Salento, a Porto Cesareo: la potentissima scarica elettrica ha investito un gruppo di ragazzi, soccorsi dai bagnini e da un medico

La spiaggia del lido Le Dune a Porto Cesareo (Lecce) poco dopo il fatto

Sono stati sorpresi da un'improvvisa ondata di maltempo, un forte temporale tipicamente estivo. E' di cinque feriti, di cui uno in modo grave, il bilancio dell’incidente avvenuto in Salento, sulla spiaggia di Porto Cesareo, dove un fulmine ha colpito un gruppo di ragazzi di origine senegalesi. E' successo poco dopo le 14 a poca distanza dal lido “Le Dune”. Sono stati alcuni bagnanti, che hanno assistito alla scena impietriti, i primi a lanciare l’allarme, scrive LeccePrima.

La potentissima scarica elettrica, attirata forse da un vecchio ombrellone sotto cui i feriti hanno cercato un riparo improvvisato, ha scaricato la sua forza devastante al suolo, facendo letteralmente volare le persone coinvolte. I primi a soccorrere i feriti sono stati i bagnini del lido e alcuni bagnanti, oltre a un medico presente sulla spiaggia. I soccorritori hanno cercato di rianimare i folgorati in attesa dell'arrivo delle ambulanze del 118, giunte sul posto pochi minuti dopo.

Intervenuti sul posto, i sanitari hanno stabilizzato il più grave dei tre, un ragazzino di 13 anni che ha subìto un arresto cardiaco, e lo hanno trasportato d’urgenza, in codice rosso, presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dove si trova ricoverato in condizioni critiche. Gli altri due, per fortuna coscienti, sono stati stabilizzati e accompagnati sempre nel nosocomio salentino, ma con un codice giallo. Nelle prossime ore bisognerà valutare le loro condizioni, in particolare il tipo e la gravità delle ustioni subite.

Meteo, il maltempo fa la voce grossa: rischio nubifragi nel weekend 

Sul posto sono intervenuti anche gli uomini della Guardia costiera, che hanno svolto alcuni rilievi e raccolto le testimonianze dei presenti per ricostruire l’esatta dinamica di un episodio che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi.

Pochi giorni fa un caso simile a Paola, in provincia di Cosenza: due fratelli sono stati colpiti da un fulmine che si è abbattuto nelle loro vicinanze, durante un breve temporale, mentre si trovavano in spiaggia per una passeggiata.


 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fulmine in spiaggia, terrore tra i bagnanti: cinque feriti, uno è grave

Today è in caricamento