Domenica, 28 Febbraio 2021
Prato

Cade dal tetto di un capannone: morto operaio di 40 anni

La tragedia è avvenuta in provincia di Prato: per la vittima, Fulvio Piscitelli, non c'è stato nulla da fare

Fulvio Piscitelli (Foto da Facebook)

Dramma sul lavoro a Montemurlo, in provincia di Prato: un operaio di 40 anni, Fulvio Piscitelli, ha perso la vita nella mattina di oggi, giovedì 26 novembre, dopo un volo di diversi metri dal detto do un capannone su cui stava lavorando. Per l'uomo non c'è stato nulla da fare: morto sul colpo. 

Immediati sono stati i soccorsi inviati dal 118 dopo che i colleghi di lavoro hanno dato l'allarme. Sul posto è intervenuta un'ambulanza della Croce d'Oro con il medico a bordo. Purtroppo, però, per l'uomo non c'era più nulla da fare. Il medico non ha potuto fare altro che constatarne la morte. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri della tenenza di Montemurlo e i tecnici del dipartimento di prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro dell'Asl. 

I tecnici hanno usato anche un drone per avere una panoramica dall'alto del tetto. Secondo una prima ricostruzione, pare, che l'uomo fosse salito sul tetto per controllare se ci fossero stati danni a causa del forte vento dei giorni scorsi. L'operaio avrebbe messo un piede su un lucernario che si è sfondato sotto il suo peso facendolo precipitare di sotto. Il pm di turno, Lorenzo Boscagli, ha disposto l'autopsia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dal tetto di un capannone: morto operaio di 40 anni

Today è in caricamento