rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Città Brescia

Va al funerale della moglie, torna a casa e viene investito: muore in ospedale

Tutta la comunità in queste ore si sta stringendo attorno ai tre figli della coppia, rimasti orfani in pochi giorni di entrambi i genitori, e alle nipoti.

Non ce l'ha fatta Giovanni Battista Facchinetti: l'80 enne di Travagliato, in provincia di Brescia travolto da un'auto, nel tardo pomeriggio di lunedì 12 dicembre, a poche centinaia di metri da casa. Come riporta BresciaToday, le condizioni dell'anziano sono precipitate repentinamente e inesorabilmente dopo il ricovero in ospedale: inutili, purtroppo, gli sforzi dei medici del Civile di Brescia. Il tragico epilogo nelle ultime ore, a due giorni di distanza dall'incidente e dal funerale della moglie dell'80enne.

Proprio poche ore prima di essere investito Facchinetti aveva partecipato al funerale di Maria Zugno, la donna con la quale aveva trascorso gran parte della sua vita. La notizia ha sconvolto la comunità di Travagliato dove la coppia ha sempre vissuto e per questo era molto conosciuta.

Stimato imprenditore locale, Facchinetti aveva fondato, insieme al fratello, la ditta Edil Ilda. Tutta la comunità in queste ore si sta stringendo attorno ai tre figli della coppia, rimasti orfani in pochi giorni di entrambi i genitori, e alle nipoti.

"Tenace, laborioso e generoso testimone di fede e impegno per i figli e le adorate nipoti non si è mai risparmiato nel suo essere d'esempio con l'agire prima ancora che con il dire", si legge nel manifesto funebre di Facchinetti. L'ultimo saluto sarà celebrato venerdì 16 dicembre, alle 15, nella chiesa parrocchiale di Travagliato. 

Continua a leggere su Today

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va al funerale della moglie, torna a casa e viene investito: muore in ospedale

Today è in caricamento