rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Città Udine

Elezioni comunali, Furio Honsell confermato sindaco di Udine

Il candidato del centrosinistra, sindaco uscente, ha vinto al ballottaggio contro Adriano Ioan (sostenuto da Pdl, Lega Nord e Udc)

UDINE - Furio Honsell ha vinto il ballottaggio con Adriano Ioan e si conferma primo cittadino udinese. Per i prossimi 5 anni il matematico sarà nuovamente al vertice di Palazzo D'Aronco. La riconferma del candidato di Pd-Sel-Prc è avvenuta con il 55% delle preferenza, quando sono state scrutinate la maggioranza delle sezioni. Ioan, sostenuto da Pdl, Lega nord e Udc, si è fermato al 45%. La città friulana è governata dal centrosinistra dal 2003.

Queste le prime dichiarazioni ufficiali del sindaco rieletto: "Come avevo dichiarato è una grandissima soddisfazione, la più importante della mia vita. E' un momento di forte emozione, grazie ai tanti sostenitori. Un'elezione non è solo il successo di uno, ma di tante persone, idee, ragionamenti. C'è qualcuno che ha detto che chi governava negli ultimi 5 anni era in difficoltà. Come si è visto invece siamo stati riconfermati. C'è soddisfazione e voglia di fare bene per il futuro. E' un premio alle nostri idee e al nostro metodo. Continueremo in questa direzione. Ci siamo occupati molto delle persone, dei servizi, della cultura, dell'educazione, della scuola. I cittadini hanno dimostrato che c'è ben altro oltre alle polemiche dell'ultimo periodo. Con la Serracchiani in regione, due parlamentari, un consigliere regionale come Martines, la Telesca e la Santoro in regione sarà facile portare il pensiero e i bisogni di Udine all'attenzione di quegli organi. E' al vittoria dei cittadini e delle cittadine di Udine. Un grazie a chi mi ha votato. Lavoreremo subito sullo sblocco del patto di stabilità e sul bilancio". (da UdineToday)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali, Furio Honsell confermato sindaco di Udine

Today è in caricamento