rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cassino / Frosinone

"Ci sono i ladri": furti in serie nelle case, poi la fuga e l'inseguimento

Una banda di malviventi è riuscita a mettere a segno diversi colpi nella zona di Cassino, con i residenti che vivono nel terrore: il gruppo è stato ripreso dalle immagini del sistema di videosorveglianza di un'abitazione

Ladri in azione, colpi di arma da fuoco e inseguimenti. Un gruppo di malviventi, durante il fine settimana, ha messo in allarme tutta la zona di Cassino e paesi limitrofi, da San Vittore a Cervaro fino a Sant'Elia e Piedimonte. Tutto ha avuto inizio nella serata di sabato, quando i ladri sono entrati in un'abitazione credendo che fosse vuota ma all'interno c'erano i proprietari. Sono fuggiti a razzo, a bordo di un'Audi che si è dileguata in pochi istanti nel dedalo di stradine circostanti e che nonostante i tanti appelli suoi social e nei gruppi whatspp, è stata avvistata in via Appia. Qui gli occupanti sono riusciti a mettere a segno diversi furti e con grande rischio per la loro incolumità visto che nei giorni scorsi, sempre nell'area circostante il campo sportivo di Cassino, alcuni residenti hanno sparato diversi colpi di fucile. 

Chi vive in queste zone è dotato di un regolare porto d'armi e di pistole e fucili che all'occorrenza diventano utili per distrarre i malviventi dai loro intenti. I carabinieri della Compagnia di Cassino, proprio per arginare l'ondata di furti ed evitare anche gesti estremi da parte di cittadini esasperati, hanno pattugliato per tutta la notte l'intera zona fermando e controllando decine di auto ma purtroppo dei ladri non c'era più traccia.  Le immagini del sistema di videosorveglianza di un'abitazione che immortalano i ladri mentre entrano in casa è divenuta virale così come il video nel quale i malviventi si riconoscono perfettamente

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ci sono i ladri": furti in serie nelle case, poi la fuga e l'inseguimento

Today è in caricamento