Martedì, 15 Giugno 2021
Città Ravenna

Ravenna, fanno esplodere il bancomat e fuggono con il bottino

Il colpo nella notte, in via Crocetta. Testimoni hanno riferito di aver visto un'auto di grossa cilindrata allontanarsi dal posto. Ingenti i danni alla filiale della Monte dei Paschi di Siena

RAVENNA - Il boato è stato avvertito nel cuore della notte in buona parte della città, poi la scoperta: una banda ha assaltato il bancomat della filiale Monte dei Paschi di Siena in via Crocetta.

I ladri hanno utilizzato del gas, presumibilmente acetilene, e hanno poi attivato l'esplosione con un congegno elettronico. Alcuni testimoni hanno riferito di aver notato una Bmw di grossa cilindrata allontanarsi a forte velocità in direzione sud. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Volante della Questura di Ravenna: tutto intorno detriti e pezzi sparsi ovunque e un odore persistente avvertito anche a decine di metri di distanza. Le indagini sono state affidate ai carabinieri.

Ancona da quantificare il bottino. Il personale della scientifica dei carabinieri ha effettuato i rilievi, mentre la filiale è rimasta chiusa per consentire le riparazioni della vetrata e degli interni: i danni ammontano a decine di migliaia di euro. (da RavennaToday)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ravenna, fanno esplodere il bancomat e fuggono con il bottino

Today è in caricamento