rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Città Roma

I ladri gli svaligiano casa, ma gioca alla Playstation e non se ne accorge

Vittima del furto un 25enne, che indossava le cuffie e solo a fine partita ha visto che la sua abitazione era stata saccheggiata

Il gioco alla Playstation, le cuffie col volume al massimo. Un 25enne, "isolato" davanti allo schermo nella sua casa a Roma, non si è accorto che i ladri erano entrati nell'appartamento. Solo alla fine della partita si è reso conto di cosa era successo. L'episodio è avvenuto nella zona di piazza Bologna ed è riportato dalla stampa locale. 

Solo quando, dopo ore, il 25enne ha smesso di giocare ha visto che alcune stanze erano a soqquadro. Spariti anche dei soldi che il ragazzo aveva poggiato su un tavolo a poca distanza da sè. Evidentemente i ladri erano entrati e avevano agito indisturbati. Il giovane, quindi, ha chiamato il numero per le emergenze, ma i ladri erano già lontani.

La polizia ha eseguito un sopralluogo nell'abitazione della vittima che si ritrova "alleggerita" ma che forse è stata salvata dalle cuffie. Facile immaginare che se il 25enne si fosse accorto dell'intrusione e avesse reagito il furto avrebbe potuto avere ben altre conseguenze.

Tutte le notizie su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ladri gli svaligiano casa, ma gioca alla Playstation e non se ne accorge

Today è in caricamento