rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Città Padova

"Siete entrati mentre dormivo, portandoci via tutto: ridatemi almeno le foto di mia figlia"

L'appello su Facebook di un noto fotografo della provincia di Padova dopo un furto in casa nel quale i ladri hanno portato via non solo oggetti di valore economico  ma anche il suo pc, nel quale c'erano tutte le foto della sua famiglia

Rabbia, paura. Questi sono i sentimenti più frequenti quando ci sia accorge che l'intimità della propria casa è stata violata dai ladri. Ma per un noto fotografo con residenza a Padova e negozi tra il padovano e il rodigino, il furto subito in casa non ha prodotto solo lo spavento di sapere, che mentre dormiva beato nel suo letto, degli estrani hanno messo le mani ovunque a pochi passi da lui e da sua figlia: i ladri infatti gli hanno portato via quanto aveva di più prezioso, i ricordi di tutta una vita racchiusi nel suo computer. In quel pc c'erano le foto della sua famiglia e ora sono perse per sempre. 

Un dolore così forte, al di là del danno economico subito dalla pardita di altri oggetti presenti in casa, da spingerlo a scrivere un appello su Facebook, nella speranza di poter riavere indietro almeno quei ricordi. 

Questa notte ho subìto un furto in casa e mi hanno portato via tutto. Chiedo solamente, alle persone che hanno compiuto questo gesto, di poter riavere in qualche modo le foto contenute nel mio pc. Ci sono anni di ricordi di mia figlia e della mia famiglia. Per me hanno un immenso valore affettivo. Per favore, contattatemi in qualche modo

La notizia su  PadovaOggi
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Siete entrati mentre dormivo, portandoci via tutto: ridatemi almeno le foto di mia figlia"

Today è in caricamento