Venerdì, 22 Ottobre 2021
Città Bologna

Ladro troppo sbadato, "errore" nel colpo a scuola: denunciato

E' stata chiamata la polizia dopo un furto alle scuole Fortuzzi di Bologna: indagini rapide

Ladro distratto. Troppo distratto per pensare di passarla liscia. Alle 8.30 di ieri mattina la coordinatrice delle scuole Fortuzzi di Bologna si è resa conto che c'era stato un furto all'interno dell'istituto scolastico. Mancava un computer e il vetro di una finestra era rotto: il ladro evidentemente era entrato proprio da lì nella notte. 

E' stata chiamata la polizia. Il ladro aveva commesso un errore: aveva dimenticato dentro alla scuola il suo marsupio, con all'interno anche una Postepay. 

Bologna, furto alle scuole Fortuzzi: il ladro è stato denunciato

Dopo qualche ora una volante di passaggio in via Farini ha notato un uomo molto agitato: ai passanti raccontava di aver perso il marsupio con all'interno la sua carta prepagata. Gli agenti, che l'hanno fermato, non hanno potuto non notare la ferita alla mano: probabilmente se l'era provocata rompendo il vetro alle scuole Fortuzzi.

Il giovane, un romano classe 1988 senza fissa dimora con precedenti per reati contro la persona e furti, è stato denunciato per furto aggravato: il computer rubato a scuola non è stato più trovato.

Tenta furto, arrestato ladro ludopatico: "Un lavoro ce l'ho, i soldi mi servono per il gioco" 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro troppo sbadato, "errore" nel colpo a scuola: denunciato

Today è in caricamento