rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Città Varese

A 12 anni sorpresa a giocare alle slot machine: "Campanello d'allarme"

Succede nel centro di Gallarate, Varese: "Fatto gravissimo"

Non credevano ai loro occhi gli agenti di polizia. In quella sala giochi c'era una ragazzina di 12 anni che giocava alle slot machine. Succede nel centro di Gallarate, Varese. Inevitabili le sanzioni del caso, con una multa di 6mila e 600 euro per il proprietario dell'esercizio e la chiusura per 20 giorni. La ragazzina è stata invece riconsegnata ai genitori.

La ragazzina giocava alle "macchinette" a fianco dei giocatori più incalliti, tra cui vari anziani. Gli agenti sono resi conto dell'età della giovane al momento della richiesta di mostrare i documenti.

"E' un fatto gravissimo, una situazione limite per via dell'età di questa giocatrice - ha spiegato al Corriere della Sera Fernanda Deniso, dirigente della divisione polizia amministrativa e immigrazione della questura di Varese -. Siamo abituati a trovarci di fronte pensionati o persone adulte. Ma quanto accaduto non ce lo saremmo mai aspettati anche perché espressione di un forte disagio, campanello d’allarme di comportamenti che possono innescare fenomeni legati ad altre dipendenze, o a micro criminalità".

Gioco d'azzardo, si cambia: stop alle slot nei bar e sostegno ai Comuni contro la ludopatia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A 12 anni sorpresa a giocare alle slot machine: "Campanello d'allarme"

Today è in caricamento