Domenica, 13 Giugno 2021
Buone notizie

Arriva il gelato "sospeso" per i bambini che non possono comprarlo

Dal 31 luglio al 31 agosto, in tutte le gelaterie aderenti all'iniziativa, sarà possibile acquistare un gelato e lasciarne pagato uno per un bimbo la cui famiglia vrsa in difficoltà economiche

NAPOLI - La tradizione partenopea del caffè "sospeso" fa scuola e l'iniziativa solidale si è estesa ormai a moltissimi altri cibi e persino ai farmaci. Questa volta si tratta del gelato: dal 31 luglio al 31 agosto, in tutte le gelaterie aderenti all'iniziativa, si potrà comprare un gelato e lasciarne uno pagato per un bambino la cui famiglia vrsa in difficoltà economiche. Si tratta di un piccolo gesto in grado, però, di regalare certamente un sorriso ad un bimbo.

GELATO SOSPESO - "Lascia la tua offerta nel vaso trasparente che presentera il manifesto della campagna (come quello in calce all'articolo n.d.r) messo a disposizione della gelateria che ha aderito che, regolarmente, emetterà lo scontrino al momento della consegna del gelato che lo riceverà" si legge sul sito salvamamme.it, gruppo promotore dell'iniziativa. Diverse le gelaterie anche a Napoli e provincia che aderiranno all'iniziativa, l'elenco completo sarà presto presente sul sito www.salvamamme.it, dal quale è anche scaricabile gratuitamente la locandina dell'iniziativa.

Salvamamme-ice-Cream-Locandina-spiegazioneMonth-2-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva il gelato "sospeso" per i bambini che non possono comprarlo

Today è in caricamento