Martedì, 22 Giugno 2021
Città Piacenza

Getta benzina addosso alla madre per darle fuoco: arrestato

Un ragazzo albanese di 27 anni è stato arrestato dai carabinieri della stazione di San Giorgio con la grave accusa di tentato omicidio

PIACENZA - L'hanno fermato appena in tempo, poco prima che la situazione degenerasse. Un ragazzo albanese di 27 anni è stato arrestato dai carabinieri della stazione di San Giorgio con la grave accusa di tentato omicidio. Avrebbe cosparso di benzina la madre, con l’intento poi di darle fuoco, al culmine di una violenta lite avvenuta l’altra sera nell’abitazione dei suoi genitori a San Giorgio.

A bloccarlo appena in tempo è intervenuto il padre e poi sono giunti sul posto i carabinieri.

Il giovane straniero è stato arrestato nella notte del 4 settembre, mentre si nascondeva. Infatti, subito dopo l’episodio, era riuscito a fuggire, ma i carabinieri lo hanno rintracciato mentre si nascondeva in una roulotte sulle colline della bassa Valnure. Il pm Emilio Pisante ha disposto nei suoi confronti l’arresto per tentato omicidio e ora si trova in carcere alle Novate. Leggi su IlPiacenza

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Getta benzina addosso alla madre per darle fuoco: arrestato

Today è in caricamento