rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Città Torino

"Sono il tecnico dell'acqua, mi dia i gioielli": scopre il truffatore e muore cadendo dalle scale

E' successo a Chieri. La ricostruzione di TorinoToday

Ha sventato la truffa del finto tecnico dell'acqua, ma per riprendere i suoi gioielli è morto cadendo dalle scale di casa. E' Giacomo Lazzarotto, 81enne, l'uomo morto nella serata di ieri in via Parini a Chieri, in provincia di Torino, cadendo dalle scale sul pianerottolo del suo appartamento dopo aver ricevuto la visita di un truffatore. Secondo la ricostruzione di TorinoToday, il truffatore aveva bussato alla sua porta fingendosi un tecnico dell’acqua. Si era fatto consegnare tutti i gioielli sostenendo che si stavano effettuando sopralluoghi su un palazzo e che non sarebbero stati al sicuro.

In un primo tempo la vittima gli aveva messo il sacchetto dei gioielli in mano, ma poi aveva capito il raggiro e glielo aveva strappato. Il malvivente è fuggito ma lui è improvvisamente rovinato giù dalle scale. Una volta che i soccorsi sono arrivati, chiamati dalla moglie che si trovava in casa con lui, per lui non c'era nulla da fare: era già morto.

I carabinieri della compagnia di Chieri, giunti sul posto poco dopo per indagare sull’accaduto, hanno organizzato posti di blocco ovunque (anche nelle province di Asti e Cuneo). E' probabile che il truffatore avesse un complice che lo aspettava in auto e che sia fuggito.

La notizia e gli aggiornamenti su TorinoToday


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sono il tecnico dell'acqua, mi dia i gioielli": scopre il truffatore e muore cadendo dalle scale

Today è in caricamento