rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Città Varese

Varese, 17enne travolta e uccisa sulle strisce: si costituisce il pirata della strada

Giada Molinaro era stata investita mercoledì sotto gli occhi dei genitori e del fidanzato

VARESE - C'è una svolta nel caso di Giada Molinaro, la ragazza 17enne travolta e uccisa mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali a Varese, sotto gli occhi dei genitori e del fidanzato che hanno assistito impotenti alla scena.

Si è costituito all'alba, alla stazione dei carabinieri di Gallarate, il pirata della strada che mercoledì in tarda serata ha investito la giovane nei pressi di via dei Mille, davanti al cinema Nuovo. Ieri gli inquirenti erano riusciti a individuare il modello dell'auto, una Kia Rio di colore bianco. Non sono ancora state rese note le generalità del responsabile dell'incidente.

Sul posto erano subito intervenuti i soccorritori del 118 e la polizia locale, che ha analizzato le immagini delle telecamere per identificare l'auto che ha travolto la ragazza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Varese, 17enne travolta e uccisa sulle strisce: si costituisce il pirata della strada

Today è in caricamento