Viviana Parisi, il figlio Gioele era davvero con lei al momento dell'incidente?

Tutto ruota intorno a quel buco temporale di 20 minuti poco prima della scomparsa: la donna è uscita per poi rientrare in autostrada. Che cosa è successo?

C'è quel buco temporale di 20 minuti poco prima della scomparsa, che potrebbe essere decisivo per capire cosa sia realmente successo. Il mistero del piccolo Gioele Mondello è irrisolto. C'era davvero quel giorno anche lui ai bordi dell'autostrada con la madre Viviana Parisi, trovata cadavere ieri in una zona di campagna a Caronia, a un chilometro circa dal posto dove era stata vista l'ultima volta?

Ci sono molti aspetti ancora poca chiari degli istanti che hanno seguito quel lieve incidente in galleria con un furgone di operai che si occupano di manutenzione stradale. Viviana Parisi era nella corsia di sorpasso quando le due fiancate si sono urtate. Gli operai sono scesi dal furgone ed essendo del mestiere hanno subito pensato alle manovre per mettere in sicurezza la zona ed evitare ulteriori incidenti.

Gioele era con Viviana Parisi al momento dell'incidente?

La donna è scesa dall’auto e si è allontanata. Gioele era con lei? Le testimonianze su questo punto sono vaghe, contrastanti. Gli inquirenti portano avanti le indagini nel massimo riserbo. La scarsa “visibilità” - scrive MessinaToday - potrebbe aver ingannato i testimoni. Forse Viviana Parisi era sola in quel momento. Posizionati dentro la galleria, infatti, nel punto in cui c’è stato l’incidente e guardando fuori, verso la luce, la visuale non è chiara, la luce abbaglia.

Nessun elemento utile dal sistema di telecontrollo del consorzio autostrade, perché le telecamere sono fuori uso. Quando è arrivata la pattuglia della polizia stradale Viviana era già sparita. Sul posto solo la sua Opel, con all'interno soldi e documenti.

Gioele era con lei quando è morta? O è stato lasciato prima da qualche altra parte, a Sant’Agata di Militello, dove la donna è uscita per poi rientrare in autostrada dopo una ventina di minuti? Forse è stata una sosta per fare benzina, forse è successo altro.

Il mancato ritrovamento del corpo del piccolo ha acceso nelle ultime ore il dubbio che Gioele non fosse con lei: le testimonianze secondo cui lei si fosse allontanata poco dopo il tamponamento col figlio in braccio sono tutte indirette. Gli operai hanno raccontato quanto era stato loro riferito da altri. A vederli allontanarsi verso la piazzola di sosta fuori dalla galleria sarebbero state altre persone fermatesi sul luogo dopo l’incidente, che non sono state più rintracciate nonostante gli appelli degli investigatori.

Le ipotesi sulla morte di Viviana Parisi sono diverse: forse si è suicidata lanciandosi dal traliccio dove è stato ritrovato il corpo, forse è stato un incidente. L'autospia dirà di più.

Il padre di Viviana Parisi, Luigino, che oggi arriva da Torino a Messina, ritiene che mai Viviana avrebbe fatto una cosa del genere. Per il padre, Viviana non si sarebbe suicidata e il suo pensiero va al nipote con la speranza di poterlo riabbracciare. Oggi, dopo l'intera giornata passata in Questura, il marito Daniele Mondello, si è unito alle ricerche a Caronia sulle tracce del figlio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Viviana Parisi era morta da giorni, di Gioele nessuna traccia

Originaria del Torinese, Viviana Parisi viveva con il marito, anche lui dj, a Venetico. E da lì si era allontanata lunedì scorso dicendo di volere andare in un centro commerciale di Milazzo per comprare un paio di scarpe al figlio. Gioele era con lei. La donna stava attraversando un periodo difficile e il lungo lockdown aveva acuito i suoi problemi. Dal giorno della scomparsa non si avevano più notizie dei due, solo alcune segnalazioni e avvistamenti, più o meno credibili, che con ogni probabilità però non avevano nulla di concreto. Viviana Parisi ha trovato la morte a poca distanza dal luogo in cui aveva lasciato l'auto, ma su cosa sia realmente accaduto il 3 agosto non ci sono certezze di alcun tipo.

Viviana Parisi era morta da giorni, di Gioele nessuna traccia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gf Vip, De Blanck: "Alba Parietti una stronza". Il figlio dà ragione e lei chiama in diretta

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 19 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi giovedì 17 settembre 2020: numeri e quote

  • Polemica a Tale e Quale, Carmen Russo nei panni di Stefania Rotolo ma la figlia non apprezza

  • Il cittadino insospettabile che masturbava ragazzini in cambio di scarpe e spinelli

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento