Mercoledì, 23 Giugno 2021
Città Brescia

Il dramma di Giorgio, stroncato dal Covid a 52 anni: lascia moglie e figlia

L'uomo abitava con la famiglia a Idro, nel Bresciano. Non aveva gravi patologie pregresse

Giorgio Zaninelli

È morto stroncato dal Covid a soli 52 anni e nessuna grave patologia pregressa. Giorgio Zaninelli, questo il nome delle vittima, era sempre stato bene, almeno fino al Natale scorso. Dopo i primi sintomi le sue condizioni sono rapidamente peggiorate, fino al ricovero in ospedale. Da allora non è più uscito dal reparto, fino al triste epilogo solo pochi giorni fa. La famiglia ha voluto ringraziare in particolare il dottor Marino Pelizzari per l'assistenza e le cure prestate.

Morto di Covid un uomo di 52 anni: tragedia a Idro

Giorgio lascia la moglie Sonia e la giovane figlia, oltre alla madre Giovanna e ai tanti parenti che piangono la sua prematura scomparsa. Operaio alla Fondital, da più di 20 anni faceva l'autista per la nota azienda della Val Sabbia. Anche i colleghi di lavoro e i dirigenti si uniscono al cordoglio dei familiari: “Ciao Giorgio, un altro angelo se n'è andato via”, si legge su Facebook. La famiglia abitava insieme a Idro, nel Bresciano. I funerali saranno celebrati venerdì pomeriggio nella chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo a Idro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il dramma di Giorgio, stroncato dal Covid a 52 anni: lascia moglie e figlia

Today è in caricamento