rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Città Modena

Incendio ed esplosione in garage: muore un giovane professore

Giovanni Bozzolo, originario della Calabria e da poco trasferitosi a Carpi dove lavorava come insegnante presso una scuola superiore, è deceduto: una scintilla avrebbe innescato una tanica di benzina

Dramma a Carp, in provincia di Modena. Ieri sera intorno alle 20.30 esplosione e incendio all'interno di un garage in via Mar, sotto una palazzina di recente costruzione. 

I residenti hanno udito un'esplosione e allertato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti in forze i Vigili del Fuoco insieme al 118. Nel garage si trovavano due persone, una delle quali purtroppo è deceduta a causa delle fiamme: la vittima è il 28enne Giovanni Bozzolo, originario di Tropeo Calabria e da poco trasferitosi a Carpi dove lavorava come insegnante presso una scuola superiore cittadina.

C'era un amico con lui, che è stato soccorso dai sanitari e trasportato all'Ospedale Bufalini di Cesena con gravi ustioni. Non si esclude che l'incendio possa essere legato ad una tanica di benzina che si trovava nel garage, ma non ci sono certezze. Bozzolo e un suo amico probabilmente stavano tentando di riparare un'automobile nel garage quando una scintilla avrebbe incendiato una tanica di benzina. Le indagini sono in mano ai carabinieri. 

Giovanni Bozzolo è morto praticamente sul colpo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio ed esplosione in garage: muore un giovane professore

Today è in caricamento