rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Città Latina

Azzannato da un cane, muore dopo ore di agonia

Il dramma a Fondi nel giardino di un villino dove un pastore tedesco ha aggredito uno psichiatra sessantenne e un altro uomo che aveva cercato di soccorrerlo

Aggredito e ucciso da un pastore tedesco: è morto così Giovanni Marcone, psichiatra 60enne di Fondi. Il dramma in un villino in provincia di Latina. Come riporta La Repubblica Marcone si era recato nel villino per un sopralluogo in vista di un acquisto; con lui c'era la moglie, l'amico che lo ha soccorso - un 46enne di Fondi - e la moglie di quest'ultimo.

Sul posto è stata fatta subito atterrare l'eliambulanza del 118 e il medico è stato trasferito all'ospedale "Goretti" di Latina. Come spiega Latina Today le sue condizioni dell'uomo sono precipitate nella notte, inutile anche un intervento d'emergenza.

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri e il personale dell'Asl, per chiarire i contorni della vicenda e decidere ora cosa fare con il pastore tedesco che in passato non avrebbe mai dato problemi ai proprietari del villino che non erano presenti al momento della tragedia.

Per stabilire la causa esatta del decesso sarà però necessaria l'autopsia sulla salma. Il sostituto procuratore della Repubblica di Latina, Simona Gentile, ha aperto un'inchiesta, al momento contro ignoti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azzannato da un cane, muore dopo ore di agonia

Today è in caricamento