rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Napoli

Fa il giro dell'Europa in moto, arriva a Napoli e gliela rubano

L'appello di un giovane turista, che ha dovuto prendere l'aereo per tornare a casa

Brutta avventura per un turista di passaggio a Napoli. Si tratta di un 60enne del Kazakistan che con la sua moto ha intrapreso un tour in Europa in compagnia di un amico, toccando alcune di quelle che vengono definite le "perle del Mediterraneo". Come raccontato a NapoliToday, infatti, la coppia di motociclisti era in transito per raggiungere poi Spagna, Marocco e Tunisia. Qualcuno, però, ha rubato il mezzo a due ruote. Il fatto è avvenuto lo scorso 5 settembre, verso le 2 di notte.

I due turisti hanno parcheggiato la moto in via Bernardino Rota, all'esterno dell'ostello presso il quale alloggiavano. Al risveglio l'amara scoperta: la moto è sparita. Immediata la denuncia ai carabinieri, mentre i due turisti sono dovuti tornare a casa in aereo. Nella moto rubata c'era anche un casco, una tenda e altri oggetti utili per il viaggio.

Questo il racconto del turista che ha fornito anche alcune immagini della moto: "Salve, sono un turista in moto. Siamo venuti a Napoli su due moto con un amico. Stavamo andando verso la Spagna, poi il Marocco e la Tunisia. Ma a Napoli mi hanno rubato la moto parcheggiata. All'interno della motocicletta c'erano un casco con citofono, indumenti protettivi, una tenda e molti altri oggetti. Ho denunciato il fatto alle forze dell'ordine. Sono stato costretto a volare in aereo per il Kazakistan. Non ho ancora ricevuto alcuna notizia della moto. Vi chiedo di aiutarmi a ritrovarla".

Continua a leggere su Today.it...

moto rubata turista via rota-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa il giro dell'Europa in moto, arriva a Napoli e gliela rubano

Today è in caricamento