Rissa tra giovanissimi finisce a coltellate: muore ragazzo di 17 anni

Una lite che ha visto coinvolti alcuni giovanissimi a Gragnano finisce a coltellate: tragedia. Un ragazzo di 17 anni, N.M., è morto nell'ospedale di Castellammare di Stabia

Foto archivio

Tragico fatto di sangue a Gragnano, in provincia di Napoli. Una lite che ha visto coinvolti alcuni giovanissimi finisce a coltellate: tragedia. Un ragazzo di 17 anni, N.M., è morto nell'ospedale di Castellammare di Stabia dove è stato portato da un giovane di 30 anni in auto.

Anche il 30enne è ferito in modo grave: è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Entrambi sono originari di Pimonte, sono stati accoltellati. In base a una prima ricostruzione non ancora confermata, la lite sarebbe scoppiata in via Vittorio Veneto, a Gragnano. La polizia indaga per fare piena luce sul dramma. La vittima è nipote (da parte delle madre) di un boss ergastolano, è stata informata la Direzione distrettuale antimafia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri un uomo è stato accoltellato nel pomeriggio di ieri in piazza Bellini, nel centro storico di Napoli. L'uomo, un 37enne di Capo Verde, è stato trasportato all'ospedale Vecchio Pellegrini dove è sottoposto a un intervento per ferite profonde all'addome. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 4 luglio 2020

  • Alena Seredova: "Buffon mi ha fatto gli auguri per la nascita di Vivienne"

  • Mangiano e scappano senza pagare: ma la figuraccia di quattro amici è "epocale"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 2 luglio 2020

  • Rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: esplode focolaio di coronavirus

  • Coronavirus, l'indice di contagio scende sotto l'1 ma ''l'attenzione resta alta''

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento