rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Brescia

Chiede il green pass ai clienti: gli sfondano la vetrina con sedie e bottiglie

"Eccolo il tampone", avrebbe gridato uno dei ragazzi coinvolti mentre lanciava una sedia

Vandali scatenati a Darfo Boario Terme, paese in provincia di Brescia. Sabato sera un gruppetto di ragazzi, probabilmente tutti minorenni, ha preso di mira il Mian Pizza Kebab, locale di Via Olcese. Con una furia mai vista: avrebbero sfondato la vetrina lanciando sedie, cestini e bottiglie, e questo (così pare) perché il titolare avrebbe chiesto loro di indossare la mascherina e mostrare il green pass.

La scena è stata ripresa anche da un video, pubblicato anche sui social: sarà materiale utile per le forze dell'ordine chiamate a ricostruire quanto accaduto. Non si sarebbero registrati feriti. "Eccolo il tampone", avrebbe addirittura gridato uno dei ragazzi coinvolti mentre lanciava una sedia. E purtroppo non è il primo episodio del genere. "Negli ultimi mesi - ha raccontato un residente - ci sono state risse con sei accoltellamenti. Non ne possiamo davvero più, non possiamo uscire di casa. Abbiamo paura".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiede il green pass ai clienti: gli sfondano la vetrina con sedie e bottiglie

Today è in caricamento