Mercoledì, 4 Agosto 2021
Città

I famigliari di Guido Conti: "Nessuna relazione con la tragedia di Rigopiano"

Un parente: "La pubblicazione del contenuto delle lettere, tuttora sconosciuto a noi famigliari, ci lascia profondamente amareggiati e aggiunge dolore al dramma che ci ha colpito"

"Apprendiamo con immenso dolore come la morte del nostro congiunto sia stata messa in relazione alla tragedia di Rigopiano. Stupisce che questa correlazione sia stata da taluno ipotizzata in assenza di qualsiasi collegamento diretto e indiretto tra l'attività svolta da Guido e le vittime di Rigopiano. Tutto ciò aggiunge dolore al dolore".

Come ricostruisce ilPescara, è quanto riferisce all'Ansa un familiare dell'ex generale dei carabinieri forestali Guido Conti, trovato senza vita nella sua auto nelle campagne di Pacentro due giorni fa. La vettura era in una strada nei pressi di Pacentro (L'Aquila). Conti, 58enne di origine sulmonese, era improvvisamente scomparso in mattinata e i parenti avevano dato l'allarme. Le ricerche erano scattate subito, fino al tragico ritrovamento.

"La pubblicazione del contenuto delle lettere - riportate nelle scorse ore dall'agenzia di stampa AdnKronos, ndr - tuttora sconosciuto a noi famigliari, ci lascia profondamente amareggiati e aggiunge dolore al dramma che ci ha colpito", afferma il parente di Conti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I famigliari di Guido Conti: "Nessuna relazione con la tragedia di Rigopiano"

Today è in caricamento