Domenica, 14 Luglio 2024
Città Bari

Identificati il bimbo e l'uomo "scomparsi" a Polignano a mare

Si tratta di due turisti polacchi, già rientrati nel loro Paese del tutto ignari che in Italia c'era chi li stava cercando. In realtà i due non si erano tuffati in acqua, come si era temuto in un primo momento. L'equivoco era nato da alcuni indumenti lasciati (a fin di bene) sulla scogliera

È rientrato l'allarme per la presunta scomparsa, segnalata due settimane fa, di un adulto e un bambino nei pressi della scogliera di Largo Ardito, a Polignano a mare (Bari). In realtà i due non si erano tuffati in acqua, come si era temuto in un primo momento, ma avevano semplicemente lasciato alcuni abiti sugli scogli mettendoli a disposizione di chi ne avesse bisogno. Un bel gesto, che però ha dato luogo a un equivoco. 

A dare l'allarme, lo scorso 24 febbraio, era stato un passante che aveva notato i due sulla scogliera mentre - a quanto sembra - uno si stava svestendo. Tornando indietro però l'uomo non aveva visto più nessuno, solo gli indumenti lasciati in bella vista. Era così scattata la segnalazione e con essa le ricerche per mare e per terra. Con il passare delle ore l'ipotesi della scomparsa aveva però perso via via consistenza. E a distanza di qualche giorno il giallo è stato risolto.

Come riferisce BariToday, i carabinieri della compagnia di Monopoli sono infatti riusciti a risalire all'identità dei presunti scomparsi. Si tratta di due turisti polacchi che dopo aver trascorso circa due settimane di vacanza in Italia hanno fatto regolarmente rientro nel loro Paese. Ignari che a Polignano c'era chi li stava cercando. I due sono stati identificati grazie all'identikit pubblicato nei giorni scorsi e alla preziosa collaborazione dei cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Identificati il bimbo e l'uomo "scomparsi" a Polignano a mare
Today è in caricamento