Martedì, 2 Marzo 2021
Novara

Va al cimitero e trova la tomba della figlia e di un'altra bambina imbrattate

Sulla vicenda indaga la polizia municipale. A scoprire tutto è stato il papà di una delle bimbe

Un papà è andato nel cimitero e ha trovato la foto sulla tomba della propria figlia e quella di un'altra bambina, anche lei di origine nordafricana, imbrattate con un pennarello scuro. E' successo qualche giorno fa a Novara. L'uomo ha subito chiamato il personale del cimitero e i custodi si sono prodigati per pulire le foto il prima possibile. 

La notizia è poi arrivata negli uffici comunali e ha attirato l'attenzione del sindaco Alessandro Canelli, che ha definito il gesto "vergognoso" e ha contattato personalmente il padre della bimba. 

Sembrerebbe trattarsi comunque di un atto vandalico, visto che è stato lo stesso papà a specificare che le altre foto di bambini di origine non erano state imbrattate. 

Sul caso indaga la polizia locale, anche se all'interno del cimitero non ci sono telecamere di sorveglianza. 

La notizia su NovaraToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va al cimitero e trova la tomba della figlia e di un'altra bambina imbrattate

Today è in caricamento