Lunedì, 14 Giugno 2021
Città Chieti

"Il vaccino vi sterminerà tutti": l'imbrattatore che girava di notte per fare propaganda no vax

I fatti a Francavilla al Mare, nel Chietino, dove un 55enne rischia fino a sei mesi di reclusione

Foto di repertorio

"Il vaccino vi sterminerà tutti". "Non vaccinatevi". E poi ancora riferimenti a misteriose logge sataniche. Da qualche settimana un misterioso no vax aveva iniziato la sua missione anti-vaccinale imbrattando i muri di Francavilla al Mare, nel Chietino. Una serie di scritte realizzate con lo spray (dal contenuto ovviamente più che discutibile) per persuadere i suoi concittadini a non farsi immunizzare. E non appena l'amministrazione comunale provvedeva alla rimozione, le scritte rispuntavano immediatamente il mattino seguente.

I carabinieri della stazione di Francavilla hanno dato avvio a una serie di appostamenti serali e notturni per cogliere sul fatto il "no vax". La costanza è stata ripagata qualche sera fa quando hanno notato un 55enne del posto, aggirarsi furtivamente nei pressi del muro rasente i binari ferroviari: l'uomo ha tirato fuori una bomboletta, ha tolto il tappo ed ha iniziato a scrivere:"Il vaccino vi…..". Appena lette le prime parole, i militari sono balzati fuori dalla macchina ed hanno bloccato l'imbrattatore, che è stato denunciato alla procura di Chieti per deturpamento e imbrattamento di cose altrui continuato: ora rischia da uno a sei mesi di reclusione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il vaccino vi sterminerà tutti": l'imbrattatore che girava di notte per fare propaganda no vax

Today è in caricamento