Lunedì, 15 Luglio 2024
CRONACA / Roma

Evade dai domiciliari e incendia l'auto della ex

L'uomo, un 43enne romano, non accettava la separazione dalla ex fidanzata: è evaso dai domiciliari ed ha incendiato l'auto della donna sotto la casa di lei. E' stato arrestato dai carabinieri mentre rientrava nella sua abitazione

Non aveva mai accettato la fine della storia con la sua ex fidanzata. Così, nonostante fosse agli arresti domiciliari, in preda alla rabbia ha preso la sua auto e si è recato sotto casa della donna ad Ostia. Poi, ha cosparso di benzina la macchina di lei e ha appiccato il fuoco. 

Subito dopo, il 43enne si è dato alla fuga. I carabinieri, però, lo hanno raggiunto mentre stava rientrando nella sua abitazione, in zona Casetta Mattei. L', nonostante qualche tentativo di opporre resistenza, gli agenti hanno arrestato l'uomo con l'accusa di evasione, resistenza a pubblico ufficiale e incendio doloso. (da RomaToday)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari e incendia l'auto della ex
Today è in caricamento