rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Notizie curiose

Nonnina accende cero porta fortuna: incendia la casa

Un'anziana aveva acceso una candela votiva per augurare buona fortuna ad un nipote impegnato in un esame. In poco tempo, però, le fiamme hanno distrutto l'abitazione

BRESCIA - Avrebbe voluto "propiziare" un esame universitario di un nipote. Ha finito per incendiare la propria casa. Protagonista della sfortunata vicenda una nonna bresciana che fortunatamente è rimasta miracolosamente illesa. 

L'anziana, residente ad Offlaga, nel bresciana, aveva acceso un cero votivo, pare, per augurare buona fortuna al nipote impegnato in un esame. In poco tempo, però, le fiamme sono divampate all'interno dell'abitazione riempendo la casa di denso fumo nero. 

Immediato l'intervento dei Vigili del Fuoco che hanno impiegato quasi due ore per spegnere l'incendio. La casa è stata dichiarata inagibile, per la donna, invece, solo tanta paura. (da BresciaToday)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nonnina accende cero porta fortuna: incendia la casa

Today è in caricamento