rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Città Foggia

Accende la stufa e i vestiti prendono fuoco, morta una donna

La vittima aveva 86 anni. Per l'anziana, che viveva da sola, non c'è stato nulla da fare

Tragedia giovedì sera a Manfredonia, in provincia di Foggia. Una donna di 86 anni è morta nell'incendio scoppiato nella sua casa di via San Francesco. Con ogni probabilità a innescare il rogo è stata una stufetta elettrica. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia e i vigili del fuoco. Per l'anziana, che viveva da sola, non c'è stato nulla da fare. I suoi vestiti hanno preso fuoco e non ha avuto scampo. 

Un episodio simile è accaduto solo il 6 febbraio, a San fior (Treviso). Angelo Pescador, 75 anni, è stato investito da una fiammata nata dalla stufa di casa, probabilmente mentre cercava di accenderla.

Tutte le notizie su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accende la stufa e i vestiti prendono fuoco, morta una donna

Today è in caricamento