Domenica, 13 Giugno 2021
Incendi / Roma

Incendio a Fiumicino, brucia oliveto: fumo verso l'aeroporto

Sul posto sei squadre dei vigili del fuoco. Il rogo è di "notevoli dimensioni". Difficoltà per lo spegnimento per la tipologie delle piante che stanno bruciando. Il fumo sta creando disagi agli aerei in fase di atterraggio

In foto l'incendio del 29 luglio

FIUMICINO (ROMA) -  Brucia ancora Fiumicino ed è ancora paura per l'aeroporto. Ad andare a fuoco stavolta è un uliveto che si trova in zona Torre del Pagliaccetto, non lontano da Palidoro. Il rogo viene definito dai vigili del fuoco di "vaste dimensioni" tanto da richiedere l'intervento di ben sei squadre. 

A preoccupare però è soprattutto la tipologia delle piante che stanno bruciando. L'ulivo infatti per caratteristiche è tende ad autoalimentare le fiamme. Il fumo che si leva sulla zona è piuttosto fitto e sta dando fastidio agli atterraggi. Il vento spira infatti verso la zona dell'aeroporto

Un incubo che si ripete dopo le fiamme che hanno investito la pineta di Focene e che, non più tardi di 10 giorni fa, hanno paralizzato il traffico aereo. 

Tutti gli aggiornamenti su Roma Today

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Fiumicino, brucia oliveto: fumo verso l'aeroporto

Today è in caricamento