Lunedì, 2 Agosto 2021
Città Roma

Roma, incendio all'ospedale San Camillo: uomo muore carbonizzato

Le fiamme sono divampate in una stanza del reparto di medicina generale. Immediato l'intervento dei vigili del fuoco, ma c'è una vittima

ROMA - Incendio all'ospedale San Camillo nella notte tra sabato 30 aprile e domenica 1 maggio. Un uomo è morto carbonizzato nel reparto Maroncelli. Si tratterebbe, secondo le informazioni raccolte, di un paziente. 

Il rogo è divampato poco dopo mezzanotte ed ha interessato una sola stanza del reparto di medicina generale che si trova al secondo piano del reparto. Immediato l'intervento dei vigili del fuoco: domate le fiamme la drammatica scoperta del decesso dell'uomo. In seguito all'incendio si è deciso di evacuare anche gli altri due piani dell'edificio per effettuare le necessarie verifiche. 

In base al racconto di alcuni testimoni sono stati attimi di vero panico, con un fuggi generale che ha alimetato il terrore all'interno dell'ospedale. Nel febbraio scorso un incendio interessò il reparto Maternità dove bruciarono materassi, letti e rifiuti presenti in due locali. 

La notizia e gli aggiornamenti su RomaToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, incendio all'ospedale San Camillo: uomo muore carbonizzato

Today è in caricamento