rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022

Incendio a Senago, brucia un capannone: all'interno rifiuti "pericolosi" e "ferrosi"

Notte e mattinata di fuoco a Senago, teatro di un maxi incendio divampato all’interno dei capannoni della ditta Galli Srl. 

Verso le 3.50, secondo le prime informazioni fornite dalla centrale operativa dei vigili del fuoco, le fiamme sono “scoppiate” negli spazi dell’azienda di via Costa, che da anni si occupa del trattamento e recupero di rifiuti pericolosi e ferrosi. 

Sul posto sono immediatamente intervenute quattro squadre di pompieri del comando provinciale di Milano, che sono al lavoro da circa cinque ore per domare le fiamme.

Incendio a Senago: bruciano rifiuti 

Al momento, non è possibile stabilire con esattezza cosa sia andato a fuoco, ma è presumibile che si tratti di rifiuti e potenzialmente “pericolosi”. 

L’incendio - le cui cause sono ancora tutte da accertare - ha liberato nell’aria un’enorme nuvola di fumo ben visibile da chilometri. In via Costa sono presenti anche tre ambulanze del 118, ma al momento non vengono segnalati feriti né intossicati 

Già la sera dello scorso 24 marzo la Galli srl era stata teatro di un altro incendio che era divampato nei locali dove erano stoccati i materiali di alluminio. Anche in quel caso, proprio per la “particolare” natura dei materiali trattati dall’azienda, era scattato l’allarme ambientale. 

La notizia su MilanoToday

Si parla di

Video popolari

Incendio a Senago, brucia un capannone: all'interno rifiuti "pericolosi" e "ferrosi"

Today è in caricamento