Mercoledì, 25 Novembre 2020
Roma

L'incendio in via Satrico a Roma

Le fiamme sono divampate intorno alle 4. C'è una vittima

Una donna è morta nell'incendio di un appartamento al quarto piano di uno stabile a via Satrico, a Roma. Le fiamme sono divampate intorno alle 4. Sono intervenute le pattuglie del VII Gruppo Appio della Polizia Locale di Roma Capitale e i vigili del fuoco che hanno trovato la salma all'interno dell'appartamento. Sempre i vigili del fuoco stanno accertando le cause di quanto accaduto.

Gli agenti della Polizia Locale si sono occupati di fornire eventuale assistenza alloggiativa agli altri residenti della struttura. La strada è stata chiusa al traffico da via Acaia direzione piazza Epiro. Gli agenti della locale si sono occupati di fornire eventuale assistenza alloggiativa: un solo appartamento, adiacente a quello colpito dall'incendio, è stato dichiarato inagibile dai pompieri, ma l'inquilina ha trovato ospitalità presso parenti. 

In base alla residenza, la donna risulterebbe di origini ucraine, mentre secondo alcuni vicini di casa, l'appartamento era abitato da una italiana. Entrambe risultano irreperibili. L'incendio è divampato per cause accidentali e ha costretto i soccorritori ad evacuare circa 50 persone. Nessun danno strutturale.

Eleonora Manta e Daniele De Santis: il duplice omicidio di Lecce

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'incendio in via Satrico a Roma

Today è in caricamento