Martedì, 28 Settembre 2021
Città Arezzo

Ubriaco al volante travolge e uccide madre e figlia

Sono morte Marzanna Barbara Stepien e la figlia Letizia Fiacchini di 10 anni, investite da una minicar a Montione, frazione di Arezzo. L’uomo alla guida è stato arrestato per omicidio colposo aggravato dal fatto di essere alla guida ubriaco

AREZZO - Tragedia domenica sera alle porte di Arezzo. Sono morte Marzanna Barbara Stepien e la figlia Letizia Fiacchini di 10 anni, investite da una minicar a Montione, frazione di Arezzo. 

Secondo le prime ricostruzioni della polizia municipale intervenuta sul posto, mamma e figlia stavano camminando, probabilmente sul marciapiede, quando l’auto è sbandata ed è piombata loro addosso

Nell'incidente, avvenuto su via Scarlatti, la bambina di dieci anni è morta sul colpo, la donna, 50 anni, nel trasporto con l'elisoccorso a Firenze. 

Alla guida della minicar un cittadino di nazionalità romena, che è stato portato in ospedale ed è piantonato dalla polizia municipale. Secondo i primi riscontri, l’uomo viaggiava con un tasso alcolemico quattro volte superiore a quello consentito. L’uomo è stato poi arrestato per omicidio colposo aggravato dal fatto di essere stato alla guida ubriaco. 

Il padre e marito delle vittime è stato colto da malore una volta giunto sul luogo della tragedia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco al volante travolge e uccide madre e figlia

Today è in caricamento