rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Città Bologna

Bambino di 11 anni investito e ucciso mentre va a scuola

L'incidente mortale è avvenuto a Canaletti di Budrio, nel bolognese: il piccolo stava attraversando la strada per prendere lo scuolabus

BOLOGNA - Stava attraversando la strada per prendere il pulmino e andare a scuola, come faceva tutte le mattine, quando è stato investito da un'automobile in transito. Un bambino di 11 anni è rimasto vittima di un incidente stradale questa mattina intorno alle 7.20 sulla via San Vitale, a Canaletti di Budrio, in provincia di Bologna.

Inutile la corsa in elicottero verso l'ospedale Maggiore del capoluogo emiliano: il bimbo era in gravissime condizioni quando è stato raggiunto dai sanitari del 118. Per lui non c'è stato nulla da fare, è morto durante il trasporto.

Sul posto, per i rilievi del caso, sono intervenuti anche i carabinieri che stanno cercando di ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. L'automobilista, un uomo, si è regolarmente fermato.

LA DINAMICA - Il bambino, I.I., italiano, abitava a poche centinaia di metri di distanza dal luogo in cui è stato investito. Da una prima ricostruzione, stava attraversando la strada ed è stato travolto quando era già oltre la metà, da una Fiat Punto che viaggiava in direzione di Medicina. L'impatto ha scaraventato il piccolo indietro, facendolo finire contro una Toyota Corolla, che procedeva in senso opposto, cioè verso Bologna. Alla guida della Fiat Punto c'era un quarantunenne di Malalbergo, risultato poi negativo all'alcol test. In quel punto non ci sono le strisce pedonali, ma su entrambi i lati della strada, nelle vicinanze della fermata del bus, sono visibili i cartelli che segnalano la presenza di bambini. (da BolognaToday)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino di 11 anni investito e ucciso mentre va a scuola

Today è in caricamento