Auto rubata rischia di investire vigile, poi si ribalta: ladro tenta la fuga a piedi

Una Fiat Punto guidata da un 48enne si è ribaltata tra corso Regio Parco angolo lungodora Firenze: l'uomo ha tentato la fuga a piedi, ma non è andato lontano

Foto: TorinoToday

Scene di ordinaria foliia a Torino. Un uomo prima ha rubato un'auto, poi si è dato alla fuga tentando anche di investire un vigile che aveva cercato di fermarlo in corso Vercelli angolo corso Emilia. La Fiat Punto guidata dal 48enne si è ribaltata in corso Regio Parco angolo lungodora Firenze. A quel punto il ladro ha tentato la disperata fuga a piedi: non è andato molto lontano, gli agenti sono riusciti a intercettarlo e a fermarlo. La Punto è risultata rubata nella giornata di ieri nel capoluogo piemontese.

Torino, si ribalta all'incrocio con auto rubata poi fugge a piedi: fermato

Curiosi si sono radunati all'incrocio: l'auto, non impattando sul traffico, è stata lasciata sul posto fino all'arrivo di un carro attrezzi. Per il ladro d'auto la mattinata "da leone" è terminata nel peggiore dei modi: dopo le cure per alcune lievi ferite all'ospedale Giovanni Bosco, è stato accompagnato in carcere. L'agente della polizia municipale che per prima aveva cercato di fermarlo è stato medicato presso il medesimo ospedale: cinque giorni di prognosi per lui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Buoni fruttiferi postali, il "brutto pasticcio" sui rimborsi

  • Bollette luce e gas, buona notizia per metà degli italiani

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 13 febbraio 2020: centrato un 5+1 da mezzo milione

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 18 febbraio 2020

  • C'è posta per te, Maria De Filippi perde la pazienza: "Non ce la posso fa"

Torna su
Today è in caricamento