Venerdì, 14 Maggio 2021
Brescia

Quad artigianale si ribalta, nonno e nipote nel fosso: il piccolo è grave

Nonno e bambino a Leno (Brescia) si sono ribaltati, finendo in un fosso, a bordo di un quad artigianale, assemblato in casa con il motore di un'automobile

Il mezzo che si è ribaltato schiacciando il piccolo. FOTO BRESCIATODAY

La dinamica dell'incidente di Leno (Brescia) è tanto assurda quanto drammatica. Mercoledì pomeriggio, ai margini della Strada provinciale 68 nota anche come Via Calvisano, nonno e bambino si sono ribaltati, finendo in un fosso, a bordo di un quad artigianale, assemblato in casa con il motore di un'automobile e quindi non autorizzato a circolare.

Il veicolo è stato immediatamente posto sotto sequestro dagli agenti della Polizia Locale, intervenuti sul posto per i rilievi. E' successo tutto intorno alle 16, il bimbo di 8 anni è stato ricoverato in gravi condizioni al Pediatrico del Civile, trasferito in ospedale a bordo dell'elisoccorso. Meno gravi le condizioni del nonno di 69 anni, che avrebbe riportato solo qualche contusione.

I due erano a bordo dell'insolito quad e stavano percorrendo una traversa della Provinciale, una stradina che porta in mezzo ai campi. Per cause in corso di accertamento il mezzo si è improvvisamente ribaltato, e i due sono finiti nel fosso sul lato della carreggiata. Sono stati soccorsi dall'automedica e dalle ambulanze della Croce Rossa di Ghedi e della Croce Blu di Brescia. Il piccolo era cosciente al momento dei soccorsi.

Il quad si ribalta in un burrone: muoiono zia e nipote

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quad artigianale si ribalta, nonno e nipote nel fosso: il piccolo è grave

Today è in caricamento