Domenica, 19 Settembre 2021
Città Pescara

Incidente stradale all'alba sulla Chieti-Pescara: due morti

Schianto sull'Asse Attrezzato Chieti Pescara, a Dragonara. Le vittime sono Moreno D'Amico di Pianella e Roberto Gagliardoni di Alanno

Foto di @m_rosini su Twitter

PESCARA - Tragico incidente questa mattina all'alba sull'Asse Attrezzato Chieti Pescara, all'altezza di Dragonara.

Un automobilista infatti ha imboccato il raccordo autostradale contromano, provocando uno spaventoso scontro frontale. Pesante il bilancio: due le vittime, entrambe di 47 anni. Sono Moreno D'Amico di Pianella e Roberto Gagliardoni di Alanno.

Sul posto la Polizia Stradale di Chieti ed i soccorsi del 118, che però nulla hanno potuto fare per salvare la vita di D'Amico e Gagliardoni. Traffico bloccato e lunghe code sull'asse, a causa della chiusura del tratto interessato dal sinistro.

Le auto coinvolte sono una Lancia Lybra ed una Suzuki. 

In base alla ricostruzione fornita dalla polizia stradale di Chieti, a causare l'incidente sarebbe stato il 47enne di Pianella. A bordo di una Suzuki Alto avrebbe imboccato l'asse contro mano all'altezza dell'aereoporto e avrebbe proseguito per quasi cinque chilometri seminando il panico sul raccordo autostradale. Arrivato all'altezza di Dragonara l'impatto. La notizia su IlPescara

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale all'alba sulla Chieti-Pescara: due morti

Today è in caricamento