Mercoledì, 21 Aprile 2021
Pescara

Dramma in azienda: muore travolto dal suo stesso furgone

Un uomo di 41 anni ha perso la vita in un tragico incidente avvenuto a Città Sant'Angelo, nel pescarese. Per lui non c'è stato nulla da fare

Foto di repertorio

Un imprenditore di 41 anni, Cristian Passeri, originario di Montesilvano, in provincia di Pescara, ha perso la vita in un tragico e sfortunato incidente avvenuto dopo le 23 di domenica 7 luglio a Città Sant'Angelo

Dalle prime ricostruzioni sembra che l'uomo dopo essere sceso dal suo furgone e chiuso il cancello della sua azienda è stato travolto e ucciso dallo stesso mezzo che si è sfrenato e lo ha investito in pieno rimanendo schiacciato contro un muro. 

L'urto è stato violento tanto che il 41 enne è morto di lì a poco. Sul posto sono arrivati i sanitari e i Carabinieri.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma in azienda: muore travolto dal suo stesso furgone

Today è in caricamento