rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Città Milano

La moto si schianta contro un'auto e prende fuoco: morto un 18enne

Il terribile incidente a Milano. Inutili i soccorsi e la corsa in ospedale: per il giovane motociclista non c'è stato nulla da fare

Un ragazzo di 18 anni ha perso la vita in un drammatico incidente avvenuto intorno alle ore 19 di ieri, mercoledì 15 febbraio, tra via Bisceglie e via Ferruccio Parri, a Milano. Oltre alla moto guidata dal ragazzo, trasportato in ospedale in arresto cardiaco, è rimasta coinvolta un'auto Volkswagen. Stando a una prima ricostruzione, la motocicletta, dopo lo scontro, è andata a sbattere contro un palo e si è incendiata.

A spiegare la gravità delle condizioni del giovane motociclista sono i soccorritori dell'Agenzia regionale emergenza urgenza (Areu). Il cuore del ragazzo, secondo quanto riferito, si è fermato per il grave trauma. Prima che la moto andasse a fuoco. I due equipaggi del 118, ambulanza e automedica, hanno prima provato a rianimarlo per strada e poi hanno optato per il trasferimento in codice rosso al vicino pronto soccorso del San Carlo. Durante il tragitto, i sanitari non hanno mai smesso di praticare il massaggio cardiaco al 18enne. Per capire la dinamica dell'incidente, in via Bisceglie sono arrivati anche gli agenti della polizia locale che dovranno ricostruire come è avvenuto lo scontro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La moto si schianta contro un'auto e prende fuoco: morto un 18enne

Today è in caricamento