rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Venezia

Terribile incidente stradale frontale: quattro morti

L'impatto tra due auto è avvenuto nel comune di Quarto d'Altino (Venezia), all'altezza dello svincolo di Portegrandi

Quattro persone sono morte la notte scorsa in un incidente stradale frontale lungo la statale 14 Triestina. Si tratta di tre donne e un uomo. Sul posto, poco dopo l'una di stanotte, sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia e i soccorritori del 118. L'impatto violentissimo tra le due auto è avvenuto nel comune di Quarto d'Altino, in provincia di Venezia, all'altezza dello svincolo di Portegrandi. I veicoli sono andati completamente distrutti e uno dei due è finito fuori strada, rovesciato. Una terza auto, pochi minuti dopo, è sopraggiunta e ha urtato uno dei veicoli incidentati.

Incidente sulla statale 14 Triestina per Jesolo: quattro morti

Dalle lamiere sono stati estratti quattro corpi senza vita. Per loro non c'è stato nulla da fare: troppo gravi i traumi riportati nell'incidente. Le forze dell'ordine hanno reso noto le identità delle vittime. Si tratta di Tatiana Celina Ciobanu, 40 anni, che si trovava alla guida di una delle vetture coinvolte; del marito Franisc Marita Ciobanu, di 45 anni e della figlia Diana Francesca Ciobanu, di 21 anni. I tre, di origine romena, vivevano da molti anni a Jesolo (Venezia), assieme a un secondo figlio maschio della coppia, che non era in auto. La quarta vittima è Jyotika Piaser, 29 anni, di origine indiana residente a Mestre, che si trovava alla guida del secondo veicolo. A bordo della terza vettura coinvolta si trovavano un uomo di 65 anni di Treviso, con la compagna di 62 anni, di Mestre. Sono stati medicati e dimessi dopo una visita al pronto soccorso: avrebbero tamponato le auto delle vittime non avendole viste, in quanto si trovavano in un tratto non illuminato.

Si tratta di una strada molto trafficata, soprattutto nelle ore notturne, da parte di giovani che si recano a Jesolo per trascorrere la serata. I vigili del fuoco, giunti da Mestre con tre squadre, hanno messo in sicurezza le due auto, tra cui una finita in un fossato, ed estratto i passeggeri. Nonostante i tentativi di rianimazione, il medico del Suem ha dovuto dichiarare la morte di tre persone che viaggiavano a bordo di una vettura e della conducente dell'altra. Durante le operazioni di soccorso e recupero dei mezzi, terminate alle 4, la strada è rimasta chiusa e il traffico è stato deviato.

Incidente sulla Triestina, quattro morti (1)-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terribile incidente stradale frontale: quattro morti

Today è in caricamento