Domenica, 7 Marzo 2021
CRONACA / Viterbo

Auto sfonda recinzione: travolta coppia di fidanzatini al parco

I due erano seduti su una panchina dei giardinetti pubblici quando un'auto li ha travolti. Grave il ragazzo che è ricoverato in terapia intensiva al Gemelli di Roma

VITERBO - Erano al parco per festeggiare le ultime ore di Pasquetta. Insieme, su una panchina dei giardinetti di Tarquinia, nel viterbese. Verso le 19:30, però, una giornata di festa si è trasformata in un incubo. Una macchina, una Mercedes classe A guidata da un ventiduenne del posto, ha perso il controllo e ha travolto i due ragazzi, entrambi diciassettenni. 

Secondo una prima ricostruzione, l'auto ha sbandato in via Aldo Moro, ha sfondato le recinzioni in legno e ha colpito in pieno i due giovani che erano seduti su una panchina. 

I due sono stati soccorsi ma le condizioni del ragazzo sono apparse da subito più gravi, tanto che ora si trova ricoverato al Gemelli di Roma in terapia intensiva, in condizioni gravissime. Meno grave la ragazza che ha riportato diverse lesioni e fratture ed è ricoverata all'ospedale di Tarquinia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto sfonda recinzione: travolta coppia di fidanzatini al parco

Today è in caricamento