rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Città Italia

Porsche si schianta in autostrada: morti due ragazzi di 18 e 27 anni

Tragico schianto sull'autostrada A1tra San Vittore e Caianello. Le vittime erano due giovani residenti a Giugliano in Campania e Parete (Caserta)

Sono morti praticamente sul colpo lungo la corsia nord dell'A1 nel tratto compreso tra San Vittore e Caianello.  Due ragazzi di 18 e 27 anni sono morto dopo un tragico schianto avvenuto lungo la corsia nord dell'autostrada A1 nel tratto compreso tra San Vittore e Caianello. La Porsche Carrera sulla quale viaggiavano ha perso il controllo e per loro, due giovani, non c'è stato scampo.

Come riporta Frosinonte Today uno dei due giovani è deceduto sul colpo mentre il secondo, estratto vivo dalle lamiere, è morto poco dopo l'arrivo all'ospedale di Cassino.

Agli agenti del sostituto commissario Giovanni Cerilli il triste compito di avvertire i familiari che sono già arrivati a Cassino per il riconoscimento. I due giovani erano sprovvisti dei documenti pertanto è stato necessario risalire alla loro identità attraverso il numero di targa. Sul posto dov'è avvenuto l'incidente hanno lavorato i Vigili del Fuoco del distaccamento di Cassino e diversi operatori dell'Ares 118.

San Vittore, incidente sull'A1 morti 2 giovani in Porsche

In base ad una prima, sommaria, ricostruzione della dinamica effettuata dagli agenti della sottosezione A1 di Cassino e del Coa di Caserta, sembrerebbe che la potente vettura abbia dapprima perso aderenza con l'asfalto e poi sarebbe finita in una scarpata e successivamente contro lo spartitraffico in cemento.

Il magistrato della Procura di Cassino, la dottoressa Maria Beatrice Siravo ha disposto il sequestro della vettura che al momento si trova in un deposito giudiziario.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porsche si schianta in autostrada: morti due ragazzi di 18 e 27 anni

Today è in caricamento