rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Città Roma

Centauro muore schiacciato da un albero sradicato dal vento

L'uomo è morto sul colpo. I vigili del fuoco sono intervenuti per rimuovere l'albero che schiacciava il centauro, ma per lui ormai non c'è stato nulla da fare

ROMA - Una tragedia sulla Cristoforo Colombo, a Roma.

Un pino ad alto fusto è caduto per il forte vento e ha colpito in pieno un motociclista, Gianni Danieli di 42 anni.

E' successo alle ore 13 all'altezza del quartiere di Decima-Malafede, al chilometro 17,800 della via Cristoforo Colombo, che collega Roma al suo litorale, all'altezza dell'incrocio con via di Malafede.

L'uomo è morto sul colpo. I vigili del fuoco sono intervenuti per rimuovere l'albero che schiacciava il centauro, ma per lui ormai non c'è stato nulla da fare. Danieli era residente all'Infernetto, fisioterapista di 41 anni, sposato e padre di due figli.

L'albero ha occupato le corsie della carreggiata in direzione di Ostia. Sul posto vigili del fuoco, polizia, carabinieri, vigili urbani ed il 118. LEGGI LA NOTIZIA SU ROMATODAY

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centauro muore schiacciato da un albero sradicato dal vento

Today è in caricamento